Across The Universe - 2007
( Julie Taymor ,Cinema ,USA, 133' )  
Diffidate da chi lo rileghera' come 'il musical dei Beatles'. Certo, 'Across The Universe' e' una delle tracce di 'Let It Be', 33 sono i pezzi dei Fab Four che rubano (ma meglio cosi') spazio ai dialoghi e nomi e citta' richiamano continuamente alla band. Un tripudio di immagini, suoni, colori ed emozioni attraverso un occhio visionario che tenta di riproporre non solo la storia di Jude (Jim Sturgess), ragazzo di Liverpool, innamorato della bella americana Lucy (guardacaso, interpretata da Evan Rachel Wood), ma che cerca di immortalare un'epoca e una generazione incapace di abbassare la testa senza far sentire la propria voce di fronte alla guerra in Vietnam. Gli anni sessanta. Hey Jude e' alla ricerca del padre e per trovarlo raggiunge l'America, ritorna in Inghilterra dopo aver trovato l'amore ma non riesce ad abbandonare Lucy e cosi' riapproda negli States. Across the Universe e' pero' soprattutto un bombardamento di musicalita' unita a colori incandescenti estetizzando un viaggio allucinogeno e surrealista in mezzo all'oceano. Affidando alle mani del maritocompositore della Taymor, Elliot Goldenthal, si susseguono 'Girl', 'Let It Be', 'All You Need Is Love' fino alla commovente 'Strawberry Fields Forever' per poi chiudere con 'Lucy in The Sky With Diamonds'. Una sfida a cui partecipa anche il coreografo Daniel Ezralow, fondatore dei Momix, irresponsabile e senza paura in mezzo alla rivoluzione. Un'idea che evidentemente e' piaciuta tanto che Bono degli U2 appare per cantare 'Come Together'. Un musical che non dev'essere stato un'impresa facile, scegliere tra le innumerevoli canzoni dei Beatles, rendere un viaggio cosi' astruso materiale per pellicola e, soprattutto, non banalizzare un'epoca diventata simbolo del mito generazionale. 'Nothing's Gonna Change My World' proprio da 'Across The Universe' accompagna una delle scene piu' strazianti forse a ricordarci che dal 1969, anno di scioglimento dei Beatles, le cose non sono cambiate poi cosi' tanto. Quanto spettacolo e' riuscita a condensare Julie Taymor in soli 133 minuti!



A cura di Tiffany Vecchietti @ 03/01/2008






Commenta anche tu l'articolo
Loggati per inserire un commento Login



Dagheisha.com 2011 versione 1.5 - To view mobile version Click Here.