BokorAnomia 1

Bokor - Anomia 1

Scarlet/Audioglobe
Pubblicato il 26/02/2007 da Alessandro Cammilletti
Bokor - Anomia 1
Gran colpo per l"italica Scarlet che si aggiudica gli svedesi Bokor con uno dei cd rivelazione dell"anno. "Anomia 1" č un album accattivante, complesso e tremendamente perfetto, l"unica critica forse č il senso di deja-vų che si respira durante l"ascolto, ma la band ripaga con delle composizioni eccellenti di matrice progressive alla Tool, che nonostante la lunga durata mantengono viva l"attenzione. Tool, Soundgarden e Mastodon insieme cosa potrebbero far nascere??? Forse "Anomia 1" č la risposta a questa domanda, ma sarebbe riduttivo ed ingiusto liquidarli con questo semplice accostamento. Come dicevo prima il grande pregio di questi ragazzi č il saper mantenere vivo l"interesse su ogni passaggio, alternando parti atmosferiche Tooliane ad un cantato vicino a quello di Chris Cornell, da non dimenticare appunto un certo retrogusto stoner/post-core inteso alla Mastodon che rende ancor pių variegata la proposta dei Bokor. Citare un pezzo piuttosto che un altro, mi sembra alquanto ridicolo, l"album va gustato tutto d"un fiato, il fascino che riescono a sprigionare le loro composizioni č irresistibile, almeno io ho avuto quest" effetto. Per il sottoscritto uno dei dischi dell"anno.

Tracks

01. Crawl-The Sermons And The Dreams Of John Duncan Thunstall
02. Best Trip
03. The Island Of St: Menče (Beachof The Living Dead)
04. Convert Into
05. Migrating
06. Avert Your Eyes
Bokor
Bokor
From: Svezia

Discografia

2007 - Anomia 1
2008 - Vermin Soul


comments powered by Disqus