Be Invisible Now!Neutrino

Be Invisible Now! - Neutrino

Boring Machines
Pubblicato il 27/07/2007 da divine
Be Invisible Now! - Neutrino
Arriva all"atteso debutto discografico il progetto di Marco Giotto (Cheswick, With Love) che si avvale dell"utilizzo esclusivo di macchine analogiche per la produzione dei suoni. Quello a cui ci troviamo di fronte è un concept basato sullo studio empirico dei neutrini in rapporto al comportamento umano che si sviluppa in tutta una serie di vibrazioni sinusoidali capaci di richiamare alla mente l"opera del maestro Klaus Schulze e la prima ambient di Brian Eno. Il destrutturato sogno di Giotto diventa così strumento infallibile per misurare la pressione di un"improvvisazione ludica e spirituale che lascia il digitale morire nella sua contemplazione tecnologica. L"essenzialità di particelle come "Neutrino" appunto, "Sarin" e "Weather Report" coinvolge e allo stesso tempo mette in guardia sulla "pericolosità" oggettiva di Be Invisible Now! Un"altissima capacità penetrativa trova nell"oppiaceo sguardo al futurismo di un tempo la sua pace dei sensi mentre chi ascolta, plagiato da tanta efficacia, finiremo per credere ancora nei sogni e nella libertà. Sorpresa..

Tracks

1.Neutrino
2.Antiparticella
3.Sarin
4.Super-K 82-83
5.Weather Report
Be Invisible Now!
Be Invisible Now!
From: Italia

Discografia

Neutrino (2007)


comments powered by Disqus