Bestia CentauriTeratogenesis

Bestia Centauri - Teratogenesis

Eibon Records/Afe Records
Pubblicato il 15/06/2007 da divine
Bestia Centauri - Teratogenesis
Bestia Centauri contro il suo ego riflesso. "Teratogenesis" raccoglie registrazioni di avanguardia e sperimentazione in ambito dark ambient che risalgono al periodo 2002-2006. Mentre i primi lavori erano principalmente di rottura di certi schemi in questo caso la fuorviante e malata proposta placa la sua fame di sperimentazione trovando espressione futuristica in sei lunghe meditazioni sulla propria essenza dilaniata. Rimangono pressanti e violente le influenze di Ligeti, Scelsi, Xenakis e Tangerine Dream che costituiscono il "Nebular Embryo" dal quale succhiare vita e insofferenza totale. Spore e nuclei delimitano poi la fauna elettroacustica nella quale imbattersi prima di essere deportati in un campo di concentramento sonoro da cui fuggire è pari a miraggio. Nonostante la sua estrema difficoltà di lettura (e in questo so di fare un complimento all"autore) "Teratogenesis" è vivamente consigliato a chi ha voglia di evadere da questo mondo di volgare sciattezza.

Tracks

1. X 5:16
2. Teratogenesis 11:20
3. Spores 7:57
4. The Shaping of the Nucleus 17:44
5. Nebular Embryo 6:08
6. E Faucibus Draconis, E Profundis Barathri 15:08
Bestia Centauri
Bestia Centauri
From: Italia

Discografia

Ubbo-Sathla (2002)
The Antideluvian Earth (2003)
The Self Immolation Rite (2004)
Teratogenesis (2007)


comments powered by Disqus