BilocateSudden Death Syndrome

Bilocate - Sudden Death Syndrome

Self Produced
Pubblicato il 10/12/2008 da Tiffany Vecchietti
Bilocate - Sudden Death Syndrome
Chi avrebbe mai scommesso che la Giordania si rivelasse un paese fertile nel quale sviluppare tutte le influenze provenienti da frange più occidentali di extreme metal e affini? Quello che mi trovo ad ascoltare è la prova tangibile della produttività di questo terreno. I Bilocate sono un"impressionante band doom/death metal che riversa nel loro secondo lavoro, "Sudden Death Syndrome", ogni aspetto lodevole che un disco del genere potrebbe avere. Ritrovarsi di fronte ai diciassette minuti di "Blooded Forest", che è la perfetta "sintesi" di impossibili prodezze brutali incatenate ad un terrificante growl death che toglie il respiro chiarisce subito quale sia la portata di un lavoro così impeccabile. Una voce infernale e un sound assassino rivelano quanto Opeth, Nevermore e My Dying Bride abbiano fatto la differenza. Arrivano poi arpeggi puliti di chitarre instancabili e tastiere feroci ("Ebtehal" e "Inoculate"), sempre più veloci e sempre più aggressivi, senza cedere per forza nello scream e nel growl, ma con una voce potentissima. "Sudden Death Syndrome" si rivela più che altro un esperimento, cercando di far convivere abilità pazzesche e passaggi apprezzabili con sonorità brutal e violente. A quanto pare i Bilocate ci sono riusciti.

Tracks

1. Humans & the Dark Affiliation
2. Blooded Forest
3. The Dead Sea
4. Ebtehal
5. Inoculate
6. Pure Wicked Sins
7. The Stone Of Hate
Bilocate
Bilocate
From: Giordania

Discografia

Dysphoria - 2005
Sudden Death Syndrome - 2008
Summoning The Bygones - 2012


comments powered by Disqus