Buried InsideSpoils Of Failure

Buried Inside - Spoils Of Failure

Relapse Records/Masterpiece
Pubblicato il 11/03/2009 da Gabriele Oltracqua
Buried Inside - Spoils Of Failure
A distanza di quattro anni dal loro debutto su Relapse, quel ?Chronoclast? che fece gridare al miracolo molti fans e critici ritornano i Buried Inside con ?Spoils Of Failure" e già da subito si percepisce qualcosa di tremendamente bello ed affascinante. Superiore ed elitario. Superiore per la belezza che sprigiona durante l?ascolto. Un ascolto sofferto che produce sofferenza, dolore e malinconica tristezza. Elitario perché pochi possono arrivare a comprendere e gustare fino in fondo questa malinconia e disperazione musicale. I Buried Inside nella stesura di ?Spoils Of Failure? hanno visto in faccia la desolazione umana e conosciuto quanta povertà d?animo si cela in ogni essere umano. Riflessioni che esplodono in mille colori sonori , che esplodono in bordate di post hardcore tra tracce neurosiane e divagazioni dei primi Cult Of Luna. Questo però lascia spazio all? immensa capacità dei Buried Inside di riuscire a catturare con l?emotività e la creatività sentimenti che si nascondono e striscianti si insinuano all? interno dell animo umano. Stupendi sono i fraseggi chitarristici a tratti struggenti su di un tappeto ritmico mai disomogeneo e costantemente sopra le righe. Eccellenti le armonizzazioni con la chitarra classica che donano ancor di più un gusto di estremo disagio. Se i Neurosis hanno dato il là allo sviluppo di un genere magari agonizzante, i Buried Inside insieme a pochi altri lo hanno saputo interpretare in una chiave del tutto personale. La poesia musicale si sposa e muore in otto inni che non lasciano respiro tanto sono belli, struggenti, emotivi ed emozionanti. Il fallimento dell? essere umano passa anche di qui, e forse si ferma a riflettere.

Tracks

1. I
2. II
3. III
4. IV
5. V
6. VI
7. VII
8. VIII
Buried Inside
Buried Inside
From: Canada

Discografia

[2008] Spoils Of Failure


comments powered by Disqus