Brutal TruthEvolution Through Revolution

Brutal Truth - Evolution Through Revolution

Relapse Records/Masterpiece
Pubblicato il 20/03/2009 da Gabriele Oltracqua
Brutal Truth - Evolution Through Revolution
Arrivederci mondo crudele. Più o meno così recitava l? epitaffio discografico dei Brutal Truth circa una decina di anni. Ci lasciarono con un live che raccoglieva un po? tutte le gesta soniche che nella loro carriera avevano sputato con veemenza ed ironia sul proprio pubblico. Ed arrivederci è stato. A distanza di dieci anni la leggenda del grind ritorna con nuovo album e lo fa nel migliore dei modi. Non è facile parlare dei Brutal Truth. Si potrebbe dire tutto ma anche nulla. Forse meglio lasciare spazio alla loro musica,alla loro dissacrante ironia e massiccia dose di ultra violenza che in ogni loro disco hanno saputo creare. E? doveroso comunque puntualizzare: i Brutal Truth sono stati, sono e saranno il grind. A prescindere da qualsiasi cosa combinino nel futuro. Il passato glorioso non si cancella. La genialità ed il saper guardare oltre neppure. Dischi come ?Extreme Conditions?? e ?Need To Control? sono state pietre miliari per la crescita del genere e la sua evoluzione. Sono state poesia lirica decantata da quattro redneck, sono stati ricerca e sperimentazione senza troppi intellettualismi e manierismo. La musica dei Brutal Truth è vera, genuina, verace e sangugna. Molte volte la musica ne rispecchia gli autori. Il nuovo album parte proprio da qui. Porta evoluzione sonora e concettuale e genuina brutalità al genere. Un evoluzione che in pezzi come ?Sugardaddy? e la titletrack sono arricchiti per esempio da incursioni nello sludge più marcio , o come in ?War Is Good ?da schizzate divagazioni power noise. Un minuto e mezzo di puro parossismo grind contaminato dalle urla di un sax (o così sembra) degno del migliore John Zorn. Questo disco , come recita il titolo , è evoluzione. Ma anche rivoluzione. Terminologia e concetto mai così vicine. Assemblate simbolicamente ed in modo simbiotico da una correlazione musicale, bastarda, sporca, proletaria che diventa strumento non solo di protesta ma anche mezzo per sfogare una rabbia mai sopita. La brutale verità è che sono tornati i maestri. Orrenda realtà per gli epigoni è che ora dovranno prostrarsi dinanzi a cotanta grazia. Il grind è fedeltà.

Tracks

Brutal Truth
Brutal Truth
From: USA

Discografia

Extreme Conditions Demand Extreme Responses (1992)
Need to Control (1994)
Kill Trend Suicide (1996)
Sounds of the Animal Kingdom (1997)
Evolution Through Revolution (2009)
End Time (2011)


comments powered by Disqus