Bleed The SkyParadigm In Entropy

Bleed The Sky - Paradigm In Entropy

Nuclear Blast
Pubblicato il 27/12/2005 da divine
Bleed The Sky - Paradigm In Entropy
Bleed The Sky è un nome che ormai da due anni a questa parte rimbomba prepotentemente nei corridoi dell'underground metal losangelino. La band ha saputo attirarsi i favori e l?interesse di una Nuclear Blast alla ricerca di ruppi capaci di aprire il proprio catalogo a influenze più moderne per ringiovanire il proprio roster. ?Paradigm In Entropy? è certamente un ottimo debutto che rivela capacità compositive elevate e un senso di rivincita nei confronti di sonorità un tempo perdute da non trascurare. I primi pezzi servono per calarsi nell'oscurità di ambientazioni miserevoli e abituarsi a un senso cronico di catastrofe imminente. E' infatti nella parte centrale che le canzoni prendono vita e iniziano a sferrare i loro attacchi più incisivi. La struttura dei ritornelli riconduce agli ultimi In Flames con stacchi vocali quasi nu metal , improvvisi growl e una tenacia ritmica che a tratti porta alla mente anche i Meshuggah. La produzione un pò scontata di Ben Schigel (Chimaira, Drowning Pool) ha probabilmente appiattito e nascosto eccessivamente le parti elettroniche che avevano un ruolo rilevante nei primi demo del gruppo. Peccato perchè una dose di coraggio in più avrebbe reso questo esordio davvero poderoso. In ogni caso canzoni come 'Leverage' e 'Minion' parlano da sole e i Bleed The Sky hanno tutto per potere ambire a un posto di rilievo nella scena attuale.

Tracks

01. Minion
02. Killtank
03. Paradigm in Entropy
04. Skin Un Skin
05. Leverage
06. The Martyr
07. Gated
08. God in the Frame
09. Division
10. Borrelia Mass
Bleed The Sky
Bleed The Sky
From: USA

Discografia

Paradigm In Entropy (2005)
Murder The Dance (2008)


comments powered by Disqus