Birds Of PassageWinter Lady

Birds Of Passage - Winter Lady

Denovali Records
Pubblicato il 06/12/2011 da divine
Birds Of Passage - Winter Lady
E' proprio una melodia fatale ad introdurre l'ascolto della seconda opera di Alicia Merz che segue di pochi mesi l'acclamato esordio 'Without The World' e la suberba collaborazione con Leonardo Rosado. Lontana dalla sperimentazione elettronica del portoghese l'artista neozelandese ritrova i suoi spazi e la catarsi prosegue implacabile con brani del calibro di 'Highwaymen In Midnight Masks' sarebbe un clamoroso errore lasciarsi sfuggire i il dieci pollici pubblicato in contemporanea - e 'Disaster Of Dreams' che si immergono nell'acqua gelida dell'oceano e riportano alla mente gli effluvi glaciali di 'Me Su Eyrum Vi Spilum Endalaust' dei Sigur Rs e 'Stridulum II' di Zola Jesus. La ricerca del minimale e la saggezza con cui ogni sospiro viene esalato dalla sua voce emergono in un contesto atmosferico drammatico ma allo stesso tempo conturbante. Il cuore ferito della ragazza in copertina gronda sangue su una veste bianca, la poesia e l'eccitazione sessuale si confondono, il terrore che ricopre tracce quali 'Away In The Night' e 'The Monster Inside You' consegna la nostra anima nelle mani di un passato che avremmo voluto mettere alle spalle per sempre ma nessuno di noi avr qualcosa da obiettare. 'Waltz While We Sleep' chiude un album delizioso.

Tracks

1. Fatal Melody
2. Highwaymen In Midnight Masks
3. Away With The Night
4. Disaster Of Dreams
5. Hollow
6. The Monster Inside You
7. Waltz While We Sleep
Birds Of Passage
Birds Of Passage
From: Nuova Zelanda

Discografia

Without The World (2011)
Winter Lady (2011)


comments powered by Disqus