Biffy ClyroBlackened Sky

Biffy Clyro - Blackened Sky

Beggars Banquet
Pubblicato il 05/06/2006 da Emanuele Biani
Biffy Clyro - Blackened Sky
A volte si ha solo voglia di tirare il freno, scendere dal deragliante treno del mondo moderno e ritirarsi in un?accogliente solitudine, facendosi cullare dalle braccia calde e delicate della propria memoria. Mentre il tempo comincia a rallentare, ed i ricordi sembrano volerci insegnare a godere di ciascun respiro, la malinconia pervade ogni fibra del nostro essere, come un?innocua droga che non ha mai abbandonato del tutto il sangue. Il debutto degli scozzesi Biffy Clyro, contrapponendo la semplicità della proposta stilistica ad una sensibile tensione interiore, non è solo l?ideale colonna sonora dei momenti più toccanti della propria esistenza, ma un?autentica spinta all?introspezione emotiva, pronta a cogliere di sorpresa lo spirito non appena la mente abbasserà la guardia. ?Blackened Sky?, in tal senso, può essere interpretato come un?ingenua scoperta dell?acqua calda, tanto più che la giovane età media della band tradisce radici nobili ma non particolarmente profonde. In queste dodici perle grezze, l?avvicendamento tra memorabili carezze pop ed adrenaliniche scariche elettriche parla il linguaggio musicale dei divini Muse e degli scintillanti My Vitriol, lasciando talvolta spazio ad una nervosa urgenza emo core, imparentata coi rimpianti At The Drive In, e non lontana dai frangenti più orecchiabili dei fondamentali Nirvana. Melodie viscerali coniugate ad un?esecuzione energica, senza cadere mai nella facile trappola della banalità lirica, e mantenendo un approccio poetico ma realistico: questa la sintesi di un album che, per sua natura, si concede esclusivamente agli abituali frequentatori del proprio cuore.

Tracks

1. Joy. Discovery. Invention
2. 27
3. Justboy
4. Kill The Old, Torture Their Young
5. The Go-Slow
6. Christopher"s River
7. Convex, Concave
8. 57
9. Hero Management
10. Solution Devices
11. Stress On The Sky
12. Scary Mary
Biffy Clyro
Biffy Clyro
From: UK

Discografia

Blackened Sky (2002)
The Vertigo Of Bliss (2003)
Infinity Land (2004)
Puzzle (2007)
Only Revolutions (2009)
Opposites (2013)


comments powered by Disqus