Thee Silver Mt. Zion Memorial Orchestra

Thee Silver Mt. Zion Memorial Orchestra -

Spazio 211 Torino @ 2008-10-25
Pubblicato il 28/10/2008 da Roberto Michieletto
Il pregio della congregazione sonora (in origine nata quel filiazione diretta di quell'altra ammucchiata di menti pensanti che risponde al nome di Godspeed You! Black Emperor), che si e' materializza questa sera sul palco dello Spazio211 di Torino, e' quello di non fornire punti di riferimento. Gia' a partire dalla pletora di nomi (A Silver Mt. Zion, Thee Silver Mt. Zion, Thee Silver Mountain Reveries, ecc.) che in maniera quasi allegorica hanno scelto di volta in volta di associare a se stessi, denotando in cio' un desiderio evidente di non identificazione stabile e/o di mutevolezza cangiante. E pure coloro i quali credono di cavarsela rapidamente nel momento in cui li vogliono definire e fanno riferimento alla catalogazione post rock dovrebbero un attimo riflettere, o forse ascoltare. Anche perche', ipotesi ulteriormente avvalorata a seguito del concerto a cui ho avuto modo di partecipare, mi pare evidente come stia nella interpretazione quanto mai passionale, sentimentale, introspettiva e progressiva del concetto di musica (rock, folk, neoclassica, ambientale, noise, minimalista o avanguardista, se vogliamo poi proprio definire dei contorni labili) che risiede la natura piu' sincera della formazione canadese. Fatto sta che oggi Thee Silver Mt. Zion Memorial Orchestra si sono presentati in cinque (batteria, chitarra, due violini, contrabbasso e organo) e hanno esplicitato tutta la propria conoscenza, mostrando al pubblico un'anima tanto distorta e rumorosa quanto tranquillamente epica, tanto cantata (e supportata dai cori molteplici) quanto rigorosamente strumentale. Un'anima sempre pronta a trasfigurarsi nel suono mettendo in risalto la diversita' delle influenze che concorrono alla creazione di passaggi e paesaggi, meno articolati rispetto alle prove su disco, ma capaci di togliere il fiato per la sensibilita' palesata, abili nella costruzione di affondi espressamente fisici e musicalmente intensi. Catartici e romantici, immortali e contemporanei.
Thee Silver Mt. Zion Memorial Orchestra
Thee Silver Mt. Zion Memorial Orchestra
From: Canada

Discografia

2000 He Has Left Us Alone but Shafts of Light..
2001 Born into Trouble as the Sparks Fly Upward
2003 "This Is Our Punk-Rock"
2005 Horses in the Sky
2008 13 Blues for Thirteen Moons


comments powered by Disqus