The Cinematics

The Cinematics -

The Fly, London @ 2009-08-13
Pubblicato il 25/08/2009 da Gian/Luca
Il leggendario Fly di Londra, Oxford Street, ospite di serate di tutti i gruppi che si possano immaginare, di ogni disparato genere (dai Death From Above 1979 agli Empire Of The Sun, dai Clash agli Smiths e potrei continuare indefinitivamente) questa sera si fregia dell'onere e dell'onore di supportare gli scozzesi Cinematics, autori nel 2007 del compatto 'A Strange Education' ed ora di nuovo in scia con un nuovo lavoro che vedra' la luce a settembre 2009. Gia' nel pomeriggio avevo goduto del loro soundcheck. I ragazzi, educatissimi, ci chiedevano cosa pensavamo del suono, scherzavano e mettevano a punto ogni dettaglio. Si arriva quindi all'apertura della porta, prima di loro le cosiddette 'piccole band crescono', adolescenti con il sogno di sfondare in stile Artic Monkeys e che riproducono fedelmente le lezioni impartite dai loro padri putativi (chi Placebo, chi Editors). Con una puntualita' mai vista in nessun club italiano salgono sul palco i Cinematics che partono gia' forte con 'All These Things' , passano per 'She Talks ToThe Trees' per arrivare poi alla ben conosciuta 'Keep Forgetting' memoria della precedente release. Il live continua senza fronzoli, chiacchiere o stop vari, tecnicamente la band non propone niente di nuovo ripercorrendo pedissequamente la strada che gia' altri hanno percorso, mi viene da pensare a dei Franz Ferdinand meno taglienti e piu' melodici, le capacita' di scuotere a ritmi quadrati ci sono e non vengono assolutamente nascoste. Il tempo scorre e ci si ritrova nell'atmosfera dell'ottima 'New Mexico', forse la hit piu' melodica del set, track che sara' presente nel prossimo full lenght. Segue 'LoveeTerror', il singolo apripista del nuovo album, fino alla famosa 'Break', loro cavallo di battaglia, ricordo dei tempi in cui i nostri muovevano i primi passi fuori dalle HighLand. I Cinematics ci lasciano con 'Cinema' e 'Moving To Berlin', tra gli applausi e qualche scontento per la mancanza di bis, In definitiva, un live asciutto, denso, una bella prova che inaugura una serie di date che li portera' anche in Italia nei prossimi mesi. Un'altra band quindi che si riconferma dopo il debutto. Il dubbio che rimane e' il solito: ci troviamo dinanzi ad un'altra meteora inglese oppure un gruppo forte, compatto, che riuscira' a percorrere una solida carriera di almeno due lustri?
The Cinematics
The Cinematics
From: UK (Glasgow)

Discografia

[2007] A Strange Education


comments powered by Disqus