Bong-Ra - Full Metal Racket

Year: 2007
Label: Ad Noiseam
Tracks:
01-Terrorizah
02-Slaytronic
03-Necrogoat
04-Earache
05-Bloody_Cenotaph
06-Jo_Bench
07-Ram_Waster
08-DSTRCTV
09-Grindkrush_(Doormouse_Remix)
Questa è pura e assoluta goduria. Quando Bong-Ra si esprime su tali livelli non ce n?è per nessuno, perché si tratta di uno di quei casi in cui ti viene voglia di prendere il CD, sbatterlo nel lettore e farlo esplodere a tutto il volume possibile in modalità ripetitiva ininterrotta. Questo è un disco che non smetteresti mai di assorbire, poiché ogni volta ti fa detonare con una violenza e un?irruenza sprezzanti di qualsiasi ritegno e poi, siamo onesti, quando i brani ti sventrano in due come quelli contenuti in ?Full Metal Racket? non ci devono essere considerazioni aggiuntive di sorta, ma ci si deve solamente sottomettere. D?altronde già i titoli dei pezzi fanno intuire dove si andrà a parare, perché nel momento in cui si legge ?Earache?, ?Jo Bench? (la bassista dei Bolt Thrower), ?Slaytronic?, ?Terrorizah? o ?Necrogoat? è chiaro che parliamo di annichilimento metallico puro applicato alle più avanzate e sadiche tecnologie di costruzione elettronica che ci sia dato di conoscere al giorno d?oggi. Parlare di gabba-metal, cyber grind o break-core fa sicuramente bene alla salute, ma sottoporsi alla terapia dei tre quarti d?ora di violenza punitiva fattasi suono è un?esperienza che consiglio a tutti. L?album mette insieme le tracce (ri-registrate e rimasterizzate) in precedenza pubblicate nei 12? ?Grindkrusher? e ?Sick Sick Sick? e potrebbe anche essere visto nell?ottica del tributo a quelli che sono stati i gruppi (e le label) con cui Jason Köhnen è cresciuto, pur se è bene ricordare che l?uomo di Utrecht è stato parte della prima band grind olandese (i Prejudice) e ha militato nei Celestial Season, perciò sa perfettamente di cosa sta parlando. Preparatevi a venire investiti da un?onda d?urto che si abbatterà su di voi come un tornado di proporzioni inusitate, dove basse frequenze terroristiche, ritmiche infernali e riff, che hanno fatto la storia del death, thrash e grind, sapientemente campionati da Bong-Ra, contribuiscono alla più spietata devastazione possibile e immaginabile. In nessuna casa che si rispetti (che sia nera, dei 1000 corpi o del diavolo) può mancare una copia, originale, di ?Full Metal Racket?. Spaventosamente dilaniante!

A cura di Roberto Michieletto @ 08/12/2007
 
Bong-Ra
From: Olanda
Site: www.bong-ra.com

Discografia:
New Millennium Dreadz (1998)
Bikini Bandits, Kill! Kill! Kill! (2003)
Junglist! (2003)
I Am The God Of Hellfire (2005)
Warrior Sound (2005)
Soldaat Van Oranje (2006)
Stereohype Heroin Hooker (2006)
Full Metal Racket (2007)

Reviews:




Commenta anche tu l'articolo
Loggati per inserire un commento Login



Dagheisha.com 2011 versione 1.5 - To view mobile version Click Here.