Black Time - Double Negative

Year: 2009
Label: In The Red
Tracks:
When The Clock Strikes Twelve
Hostile Cosmos
Lunar Rhythm
The Days Are Too Long And The Nights Are Too Short
Scary People
Repulsion
Skeleton Factory
A Boring Day For The Boredom Boys
Six Feet Below
Problems
Little Death
Lunar Eclipse
I"m Gonna Haunt You When I"m Gone
Institution
Blot Out The Sun
Backwards In Black
Se qualcuno di voi si ricorda i Pussy Galore, malsana creatura primordiale di un Jon Spencer ancora poco avvezzo alla sperimentazione, si trova giÓ a buon punto. I Black Time non ne sono la reincarnazione ma non sono molto lontani. Anzi sono anni che aspettavo di sentire un gruppo che mi ricordasse il veleno di dischi come "Historia De La M˙sica Rock" . "Double Negative" Ŕ il terzo lavoro in studio di questo trio inglese capitanato da Lemmy Caution un tipo che deve essersi sballato pi¨ volte con "Alphaville" di Jean Luc Godard e pare fissato con le fasi lunari. Fatto sta che le sedici canzoni di questo album si immolano in distorsioni assurde avvicinandosi al noise pi¨ profondo e distaccato ma allo stesso recuperando sonoritÓ blues che a poco a poco affiorano rendendo l"ascolto avvincente. Da un titolo come "The Days Are Too Long And The Nights Are Too Short" sapete giÓ cosa aspettarvi ma Ŕ con lo spoken word "A Boring Day For The Boredom Days" e la pazzesca "I"m Gonna Haunt You When I"m Gone" che i Black Time vi lasceranno stesi al suolo incapaci di rialzarvi.

A cura di divine @ 22/01/2009
 
Black Time
From: UK
Site: www.myspace.com/blacktimemutant77

Discografia:
2004 Blackout
2006 Midnight World
2009 Double Negative

Reviews:




Commenta anche tu l'articolo
Loggati per inserire un commento Login



Dagheisha.com 2011 versione 1.5 - To view mobile version Click Here.