Born Of Osiris - The Discovery

Year: 2011
Label: Sumerian Record...
Tracks:
01. Follow The Signs
02. Singularity
03. Ascension
04. Devastate
05. Recreate
06. Two Worlds Of Design
07. A Solution
08. Shaping The Masterpiece
09. Dissimulation
10. Automatic Motion
11. The Omniscient (An Interlude)
12. Last Straw
13. Regenerate
14. XIV
15. Behold
La consacrazione internazionale ancora non e' arrivata e non sono sicuro che possa collimare con la presente uscita discografica eppure nell'impatto devastante della formazione di Palatine, Illinois non trovo niente di inferiore rispetto a quelli piu' conosciuti e comunemente discussi di All Shall Perish e The Black Dahlia Murder. La sfacciata passione per le derive swedish death dei Meshuggah avvicinano le quindici tracce in questione alla celebrita' ma l'uso malsano delle tastiere e alcuni accenni prog mantengono le distanze da quelle che sono le esigenze trendistiche del momento. Il progresso rispetto a 'A Higher Place' e' soprattutto a livello di mixaggio con le voci di Ronnie Canizaro e Joe Buras che si alternano alla perfezione tra un robusto passaggio ritmico e l'altro. 'Singularity', 'Ascension' e 'Devastate' rafforzano la parte iniziale dell'album mentre la seguente 'Recreate' si riallaccia, per lunghezza e caratteristiche, a 'Behold' che chiude il lavoro delineando lo spettro completo di influenze del gruppo.

A cura di divine @ 22/06/2011
 
Born Of Osiris
From: USA
Site: www.myspace.com/bornofosiris

Discografia:
A Higher Place (2009)
The Discovery (2011)
Tomorrow We Die ∆live (2013)

Reviews:




Commenta anche tu l'articolo
Loggati per inserire un commento Login



Dagheisha.com 2011 versione 1.5 - To view mobile version Click Here.